Storia dell'AISC

L’Associazione Italiana di Studi Catalani nasce formalmente nel 1978, quando, pochi anni dopo la morte del dittatore Francisco Franco, una serie di professoresse e professori di formazioni diverse credettero che fosse giunto il momento di restituire agli Studi Catalani un posto pertinente nell’Accademia italiana: un luogo libero della repressione politica che permettesse a questi studi di svilupparsi con la stessa normalità di qualsiasi altro campo del sapere.
Nonostante il notevole interesse per la catalanistica in Italia e altrove, visibile nel discreto numero di associazioni internazionali e nella proliferazione di ricerche e università in cui si insegna il catalano, è con lo stesso spirito dei suoi fondatori che l’AISC continua a perseguire un adeguato riconoscimento nelle istituzioni e negli ordinamenti dell’accademia italiana.
[È in corso il progetto di scrittura di una storia dell’AISC che sarà resa pubblico in questo sito]

(Visited 48 times, 1 visits today)
Ask ChatGPT
Set ChatGPT API key
Find your Secret API key in your ChatGPT User settings and paste it here to connect ChatGPT with your Tutor LMS website.